Il Manchester City esce alla distanza

Le bianconere reggono il primo tempo, poi la goleada delle inglesi

Ci ha provato il Lugano, ma alla distanza il maggior tasso tecnico del Manchester City ha fatto la differenza. E così, l’andata dei sedicesimi di Champions League femminile ha sorriso, secondo logica, alle inglesi. La partita, però, è stata più combattuta di quanto possa suggerire il risultato finale. Tant’è che il primo tempo si è chiuso sull’1-1. Le bianconere, capitanate da Sara Tonelli (classe 3MB), hanno risposto con il bellissimo gol del pareggio firmato al 41’ da Dickerman. La serata è da considerarsi al di là di tutto positiva, in quanto le bianconere hanno tenuto testa alle britanniche dimostrando (almeno per un tempo) di poter competere a simili livelli.

Articolo Lugano vs Manchester City

 

Marlène Garattini
Stagista SPSE


Ultime news